Cassazione civile Sez. III sentenza n. 21627 del 6 maggio 2010

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ legittima l'acquisizione, nel processo minorile, dei verbali di prove di altro procedimento penale, assunte nell'incidente probatorio o nel dibattimento cui abbia partecipato il difensore, svoltosi a carico dell'imputato medesimo per fatti commessi dopo il raggiungimento della maggiore etÓ. (In motivazione la Corte ha precisato che non Ŕ ostativo all'acquisizione il cosiddetto divieto di connessione di cui all'art. 14, cod. proc. pen.). (Rigetta, App. Napoli, 02 Luglio 2009).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.