Consiglio di Stato Sez. V sentenza n. 3354 del 26 luglio 2016

(1 massima)

(massima n. 1)

L'art. 128, comma 1, D.Lgs. n. 152/2006, non prevede in alcun modo che i costi della relativa attivitÓ di controllo debbano pesare sul soggetto controllato, atteso che i costi connessi all'espletamento di un'attivitÓ istituzionale non possono che gravare sull'amministrazione competente all'esercizio della relativa funzione, trattandosi di attivitÓ espressamente riservata all'autoritÓ competente (art. 128, comma 1, D.Lgs. n. 152/2006) e comunque di attivitÓ connotata da evidente finalitÓ pubblica.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.