Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 9555 del 22 aprile 2010

(1 massima)

(massima n. 1)

Il rapporto fra l'INAIL ed i portieri addetti alla vigilanza e custodia di edifici di proprietÓ dell'istituto, pur essendo di pubblico impiego, Ŕ disciplinato, nel suo contenuto, da un contratto collettivo di natura privatistica che lo sottrae all'operativitÓ della disciplina pubblicistica, di cui all'art. 36 del D.Lgs. n. 29 del 1993, come modificato dall'art. 22, comma 8, del D.Lgs. n. 80 del 1998, che esclude, in caso di violazione di disposizioni imperative riguardanti l'assunzione o l'impiego di lavoratori, da parte delle pubbliche amministrazioni, la costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato con le medesime, in quanto la natura dell'ente datore di lavoro non pu˛ ritenersi circostanza autonomamente sufficiente per escludere la conversione di contratti a tempo determinato, con termini nulli, in contratto a tempo indeterminato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.