Consiglio di Stato Sez. IV sentenza n. 7654 del 4 dicembre 2009

(1 massima)

(massima n. 1)

L'accordo intervenuto, ai sensi dell'art. 34 commi 4 e 5, D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, fra il presidente della Regione, il presidente della Provincia, i sindaci e le altre amministrazioni interessate e adottato secondo la procedura ivi prevista, pu˛ comportare variazione degli strumenti urbanistici, ma a condizione che sia ratificato dal consiglio comunale entro trenta giorni a pena di decadenza.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.