Consiglio di Stato Sez. VI sentenza n. 7506 del 14 ottobre 2010

(1 massima)

(massima n. 1)

L'art. 42-bis, comma 1, del D.lgs. 26 marzo 2001 n. 151 (T.U. delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della maternitÓ e della paternitÓ) prevede che "il genitore con figli minori fino a tre anni di etÓ dipendente di amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, e successive modificazioni, pu˛ essere assegnato, a richiesta, anche in modo frazionato e per un periodo complessivamente non superiore a tre anni, ad una sede di servizio ubicata nella stessa provincia o regione nella quale l'altro genitore esercita la propria attivitÓ lavorativa....". Destinatario di tale beneficio Ŕ il solo personale civile dipendente dalle pubbliche amministrazioni disciplinate dal D.lgs. n. 165/2001.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.