Consiglio di Stato Sez. IV sentenza n. 3531 del 28 maggio 2019

(1 massima)

(massima n. 1)

In relazione all'ordinanza di assegnazione delle somme, ai sensi dell'art. 530 c.p.c., divenuta definitiva per la mancata opposizione, ai sensi dell'art. 617 c.p.c. nonché l'espletamento di tutte le formalitā previste e, in particolare, di avere inviato la comunicazione di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, č ammissibile la proposizione del ricorso ex art. 112 del D.Lgs. n. 104/2010.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.