Consiglio di Stato Sez. Ad. gen. sentenza n. 23 del 25 febbraio 1990

(1 massima)

(massima n. 1)

Con regolamento non pu˛ essere prevista una forma di ricorso gerarchico improprio. Infatti, il ricorso gerarchico improprio pu˛ essere stabilito solo da un atto avente forza di legge (art. 1 D.P.R. 24 novembre 1971, n. 1199); pertanto, il regolamento di esecuzione del d.l. 30 dicembre 1989, n. 416 non pu˛ prescrivere che, contro le decisioni della commissione provinciale dei rifugiati politici, sia ammesso ricorso ad una commissione di secondo grado.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.