Consiglio di Stato Sez. VI sentenza n. 6265 del 6 novembre 2018

(1 massima)

(massima n. 1)

L'esigenza e l'opportunitā della sollecita decisione nel merito di un giudizio amministrativo non dipende dalla volontā delle parti ma dal prudente apprezzamento del Giudice con la conseguenza che, ai fini della decisione in forma semplificata in esito all'udienza cautelare, non č necessario che siano consumati i termini per la costituzione delle parti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.