Consiglio di Stato Sez. VI sentenza n. 4930 del 28 ottobre 2015

(2 massime)

(massima n. 1)

Nel caso in cui alcuni soggetti - in qualitÓ di medici interessati alla frequenza dei corsi di specializzazione - abbiano impugnato davanti al G.A. le graduatorie nazionali di merito nominative per l'accesso alle scuole di specializzazione nella parte in cui non collocano i ricorrenti medesimi in posizione utile all'iscrizione alle scuole presso le UniversitÓ prescelte, il ricorso va notificato, a pena di inammissibilitÓ, ad almeno uno dei controinteressati - agevolmente identificabili nei candidati collocatisi utilmente nelle graduatorie di cui trattasi - che dall'eventuale accoglimento del ricorso, con conseguente caducazione delle graduatorie medesime, subirebbero un pregiudizio certo.

(massima n. 2)

Va riconosciuto il beneficio dell'errore scusabile nel caso di omessa notifica del ricorso avverso graduatorie ad almeno uno dei controinteressati nel caso in cui risulti che i ricorrenti, prima della notifica del ricorso, abbiano inoltrato a mezzo PEC una formale richiesta alla P.A. per conoscere i dati anagrafici completi, non riportati nelle graduatorie impugnate, dei candidati utilmente collocatisi nelle graduatorie in questione e la risposta dalla P.A. sia giunta quando il ricorso era giÓ stato depositato. In tal caso l'omessa instaurazione del contraddittorio nei confronti dei controinteressati pu˛ senz'altro essere valorizzata come circostanza di fatto idonea ad integrare gli estremi dell'errore scusabile ai sensi dell'articolo 37 cod. proc. amm. e va pertanto disposta la remissione in termini ai fini dell'integrazione del contraddittorio nei confronti dei controinteressati pretermessi, parti necessarie del giudizio avverso le impugnate graduatorie.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.