Consiglio di Stato Sez. III sentenza n. 139 del 11 gennaio 2018

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di accesso ai documenti amministrativi le necessitÓ difensive, riconducibili all'effettivitÓ della tutela di cui all'art. 24 Cost., devono ritenersi, di regola, prevalenti rispetto a quelle della riservatezza. Ci˛ nonostante, l'applicazione di tale principio va adeguatamente bilanciata qualora vengano in considerazione dati sensibili ovvero dati sensibilissimi, quali quelli idonei a rivelare lo stato di salute del soggetto interessato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.