Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 3031 del 23 giugno 1989

(1 massima)

(massima n. 1)

Essendo correlata all'imprescrittibile facoltÓ di rimuovere un'ipotesi di nullitÓ del contratto di lavoro, l'azione per il riconoscimento di una maggiore anzianitÓ mediante retrodatazione dell'inizio del rapporto di lavoro, che sia fondata su un'ipotesi di intermediazione nelle prestazioni di lavoro in violazione del divieto posto dall'art. 1 della L. n. 1369 del 1960, non Ŕ soggetta a prescrizione, la quale pu˛ invece colpire singoli e specifici diritti derivanti dalla maggiore anzianitÓ di servizio rivendicata.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.