Cassazione civile Sez. II sentenza n. 2326 del 21 marzo 1990

(1 massima)

(massima n. 1)

[...] Detto principio č applicabile anche con riferimento ai figli naturali nati anteriormente all'1 luglio 1939, considerando che il loro diritto di chiedere la dichiarazione dello status — escluso dall'art. 123 att. c.c., fino alla dichiarazione di illegittimitā costituzionale della stessa norma avvenuta con la sentenza n. 7 del 1963 della Corte costituzionale — č stato espressamente riconosciuto dall'art. 1 della L. 23 novembre 1971 n. 1047, che ha fissato un termine di due anni dalla sua entrata in vigore per l'esercizio dell'azione di dichiarazione di paternitā naturale (con il conseguente sorgere del diritto potestativo di accettazione dell'ereditā, inscindibilmente connesso con l'accertamento dello status e da questo dipendente).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 15 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.