Cassazione civile Sez. II sentenza n. 8478 del 22 giugno 2000

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ inammissibile la questione di nullitÓ di un contratto sollevata per la prima volta in Cassazione sotto un profilo diverso da quello posto a fondamento della domanda proposta nei precedenti gradi di merito ed implicante ulteriori accertamenti perchÚ la rilevabilitÓ d'ufficio, anche in sede di legittimitÓ, della nullitÓ di un contratto, postula che la relativa questione non richieda nuove indagini di fatto.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.