Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 27004 del 24 ottobre 2018

(1 massima)

(massima n. 1)

La giusta causa di licenziamento Ŕ nozione legale rispetto alla quale non sono vincolanti - al contrario che per le sanzioni disciplinari con effetto conservativo - le previsioni dei contratti collettivi, che hanno valenza esemplificativa e non precludono l'autonoma valutazione del giudice di merito in ordine alla idoneitÓ delle specifiche condotte a compromettere il vincolo fiduciario tra datore e lavoratore, con il solo limite che non pu˛ essere irrogato un licenziamento per giusta causa quando questo costituisca una sanzione pi¨ grave di quella prevista dal contratto collettivo in relazione ad una determinata infrazione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.