Cassazione penale Sez. IV sentenza n. 2431 del 18 gennaio 2017

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di notificazione al difensore mediante invio dell'atto, tramite posta elettronica certificata (c.d. pec), la semplice verifica dell'accettazione dal sistema e della ricezione del messaggio di consegna, ad una determinata data e ora, dell'allegato notificato č sufficiente a far ritenere perfezionata e pienamente valida la notifica, senza alcuna necessitā di ulteriori verifiche in ordine alla sua effettiva visualizzazione da parte del destinatario

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.