Cassazione civile Sez. II sentenza n. 4827 del 11 marzo 2016

(1 massima)

(massima n. 1)

La sdemanializzazione di una strada pu˛ avvenire anche tacitamente, indipendentemente da un formale atto di sclassificazione, quale conseguenza della cessazione della destinazione del bene al passaggio pubblico, in virt¨ di atti univoci ed incompatibili con la volontÓ di conservare quella destinazione; il relativo accertamento da parte del giudice di merito Ŕ - ove immune da vizi logici e giuridici - incensurabile in sede di legittimitÓ. (Nella specie, la S.C. ha confermato la decisione di merito, che aveva ritenuto esser venuta meno la demanialitÓ di una "trazzera" di Sicilia, per non essere stata la stessa mai destinata al passaggio degli armenti, come evincibile dalla mancata rilevazione, sui luoghi di causa, di tracce della sede trazzerale).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.