Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 15796 del 8 aprile 2014

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di revisione, il soggetto danneggiato dal reato, gią costituitosi parte civile nel giudizio conclusosi con la sentenza oggetto della richiesta di revisione, č legittimato, una volta introdotta la fase del dibattimento, ad interloquire sull'ammissibilitą della richiesta medesima, anche nell'ipotesi in cui quella impugnata con il mezzo straordinario sia una sentenza di patteggiamento, essendogli riconosciuta nel giudizio speciale la possibilitą di chiedere ed ottenere la condanna dell'imputato al pagamento delle spese di costituzione).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.