Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 2336 del 19 gennaio 2015

(1 massima)

(massima n. 1)

In materia cautelare, l'eccezione sull'incompetenza territoriale dell'autoritÓ giudiziaria procedente pu˛ essere sollevata per la prima volta anche con il ricorso per cassazione, purchÚ il ricorrente adempia all'obbligo di specificitÓ nella deduzione dei motivi e non fondi le sue lamentele su elementi di fatto mai introdotti dinanzi al giudice del merito, ovvero sui quali sia necessario procedere a valutazioni o ad accertamenti comunque inammissibili nel giudizio di legittimitÓ.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.