Cassazione civile Sez. I sentenza n. 3456 del 20 febbraio 2015

(1 massima)

(massima n. 1)

Il legale rappresentante di un'impresa costituita in un "trust" conserva la legittimazione al conferimento della procura speciale per la proposizione del ricorso per cassazione, atteso che il "trust" non è un ente dotato di personalità giuridica, ma un insieme di beni e rapporti destinati ad un fine determinato e formalmente intestati al "trustee", che è l'unico soggetto di riferimento nei rapporti con i terzi, ma non quale legale rappresentante, bensì come colui che dispone del diritto.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.