Cassazione penale Sez. V sentenza n. 8909 del 31 luglio 1998

(1 massima)

(massima n. 1)

Oggetto della tutela del reato di falsitą personale, di cui all'art. 495 c.p., č un contrassegno personale della persona fisica e non anche delle persone giuridiche che abbiano a qualificarsi nei confronti della pubblica amministrazione. Le false attestazioni sulle persone giuridiche, quali falsitą ideologiche, vanno inquadrate nella fattispecie astratta dell'art. 483 c.p.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterą seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.