Cassazione penale Sez. II sentenza n. 9779 del 8 marzo 2007

(1 massima)

(massima n. 1)

Non costituisce falsitÓ ideologica del privato in atto pubblico l'attestazione di permanenza della morositÓ resa dal locatore in un procedimento di convalida di sfratto, pur in presenza di un avvenuto pagamento di canoni arretrati che lo stesso locatore abbia per˛ rifiutato in quanto ritenuto inefficace.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterÓ seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.