Cassazione penale Sez. I sentenza n. 4193 del 7 maggio 1985

(1 massima)

(massima n. 1)

La soppressione, distruzione o occultamento, da parte di privati, di targhe automobilistiche Ś ossia di documenti a contenuto meramente dichiarativo, con i quali si attestano, ai fini dell'immediata individuazione di ciascun autoveicolo, i dati di identificazione dello stesso, che risultano da preesistenti atti della pubblica amministrazione Ś riferendosi ad una certificazione amministrativa e non giÓ ad un atto pubblico, integra il delitto di cui al combinato disposto degli artt. 477, 482, 490 c.p.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.