Cassazione civile Sez. II sentenza n. 636 del 17 gennaio 2003

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel caso di spoglio o di turbativa posti in essere con pi¨ atti materiali distanziati nel tempo, il termine di un anno per l'esperimento dell'azione possessoria non pu˛ decorrere dal primo di essi se dopo ciascun atto, e senza nessuna opposizione da parte dell'agente, venga ripristinata ad opera dello spogliato la situazione precedente, venendo meno in tal caso il collegamento tra i vari atti, ciascuno dei quali va riferito ad un distinto periodo di possesso.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.