Cassazione penale Sez. V sentenza n. 701 del 25 gennaio 1982

(1 massima)

(massima n. 1)

Mentre l'atto pubblico di cui all'art. 476 c.p. č destinato a provare un fatto giuridicamente rilevante compiuto dallo stesso autore del documento o da lui percepito o attestato, o che comunque costituisce o concorre a costituire un diritto o un obbligo per i terzi, il certificato amministrativo č caratterizzato da ciō, che la sua funzione probatoria deriva dal contenuto di altri atti pubblici preesistenti.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.