Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 30193 del 12 settembre 2006

(1 massima)

(massima n. 1)

Il reato di false dichiarazioni o attestazioni in atti destinati all'autoritā giudiziaria, previsto dall'art. 374 bis c.p., sanziona una pluralitā di condotte tutte rientranti nello schema della falsitā ideologica, dovendo escludersi che vi siano ricomprese anche ipotesi di falsitā materiale. (Nel caso di specie, la Corte non ha ritenuto configurabile il reato di cui all'art. 374 bis c.p., bensė quello di falsitā materiale, in relazione alla formazione e produzione in giudizio di un falso certificato di morte, grazie al quale l'imputato aveva ottenuto la declaratoria di estinzione del reato ex art. 531 c.p. pen.).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.