Cassazione penale Sez. IV sentenza n. 6970 del 22 febbraio 2012

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di perdono giudiziale, qualora il minore infradiciottenne risponda, in un processo cumulativo, di pił reati concorrenti, deve aversi riguardo, ai fini dell'applicabilitą del beneficio, alle singole pene che devono essere inflitte in concreto per ciascun reato e non a quella irrogabile in concreto complessivamente a seguito della applicazione della continuazione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.