Cassazione civile Sez. I sentenza n. 2989 del 12 novembre 1973

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel procedimento per separazione personale dei coniugi il vizio di notificazione del ricorso introduttivo non pu˛ considerarsi sanato se il coniuge, in conseguenza di detto vizio, non compaia avanti al presidente del tribunale, ma si costituisca, invece, davanti al giudice istruttore. La fase presidenziale Ŕ, infatti, funzionale ed inderogabile, per cui l'impossibilitÓ della sua attuazione per un vizio di notificazione comporta la nullitÓ dell'intero giudizio.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.