Cassazione civile Sez. III sentenza n. 3072 del 23 marzo 1998

(1 massima)

(massima n. 1)

La notificazione dell'atto di precetto a due intimati in una sola copia non determina un'ipotesi di inesistenza della notificazione, ma di nullitā della stessa, sanabile dall'opposizione dell'intimato, per essere stato raggiunto lo scopo cui l'atto era destinato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.