Cassazione civile Sez. I sentenza n. 705 del 21 gennaio 1993

(1 massima)

(massima n. 1)

Il procedimento di revocazione di sentenze pronunziate dalla Corte di cassazione si svolge nelle forme proprie del giudizio di legittimitā, con la conseguenza che la costituzione dell'intimato resta regolata dall'art. 370 c.p.c. (notificazione del controricorso e successivo deposito dello stesso) e non č soggetta alla disposizione dell'art. 399 c.p.c.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.