Cassazione civile Sez. III sentenza n. 6169 del 22 marzo 2005

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di procura alle liti, costituiscono sufficienti elementi per ritenere con ragionevole certezza che il mandato sia stato conferito prima della notificazione dell'atto la dicitura «mandato sull'originale» (o altra equivalente) trascritta a margine della copia notificata, ovvero l'indicazione, nell'epigrafe della copia, del difensore quale destinatario della procura speciale.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.