Cassazione penale Sez. III sentenza n. 4133 del 13 gennaio 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

In tema di omesso versamento di ritenute previdenziali non pu˛ invocarsi l'applicazione dell'art. 673 c.p.p. (Revoca della sentenza per abolizione sul presupposto che l'art. 2, comma 1 bis della L. 11 novembre 1993, n. 638 avrebbe implicitamente abrogato il reato di cui all'art. 1, L. 7 dicembre 1989, n. 389. E ci˛ in quanto non va confusa l'ipotesi dell'abolitio criminis entro il cui ambito opera l'art. 673 c.p.p., con la diversa ipotesi in cui, a certe condizioni ed entro certi limiti temporali, viene eliminata la sanzione conseguente alla violazione della norma.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.