Cassazione penale Sez. II sentenza n. 24169 del 3 giugno 2003

(1 massima)

(massima n. 1)

╚ inammissibile il ricorso straordinario per errore di fatto, ex art. 625 bis c.p.p., con il quale si prospetti Ś sotto le apparenze di una censura rivolta avverso la sentenza della Corte di cassazione Ś la critica per un asserito travisamento del fatto compiuto dal giudice di merito, censura giÓ contenuta nel ricorso originario e dichiarata inammissibile dalla Corte per congruitÓ della motivazione, immune da vizi logici, della sentenza di merito.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.