Cassazione penale Sez. IV sentenza n. 10330 del 13 novembre 1997

(1 massima)

(massima n. 1)

Lo specifico mandato ad impugnare, previsto dall'art. 571, comma 3, c.p.p. nel caso di sentenza contumaciale, Ŕ necessario anche quando la contumacia si sia verificata in un procedimento che abbia dato luogo a pronuncia di sentenza di applicazione della pena su richiesta; ipotesi, questa, che ben pu˛ verificarsi, non essendovi assoluta incompatibilitÓ fra l'istituto della contumacia e il procedimento anzidetto.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.