Cassazione civile Sez. I sentenza n. 5910 del 9 novembre 1981

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel giudizio di appello si applica lo stesso termine di comparizione che, avuto riguardo alla distanza tra il luogo di comparizione e quello di notificazione, dovrebbe applicarsi, ai sensi dell'art. 163 bis c.p.c., se il giudizio di svolgesse in primo grado, con la conseguenza che quando il luogo della notificazione si trovi nel distretto della corte d'appello innanzi alla quale l'appellato deve comparire, ma nella circoscrizione di un tribunale diverso da quello in cui ha sede la medesima corte, il termine di comparizione non pu˛ essere inferiore a quaranta giorni. L'assegnazione di un termine a comparire inferiore a quello legale dÓ luogo, se il convenuto non si sia costituito, a nullitÓ assoluta della citazione e, quindi, del giudizio e della relativa sentenza.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.