Cassazione civile Sez. Lavoro sentenza n. 620 del 26 gennaio 1984

(1 massima)

(massima n. 1)

L'art. 32 c.p.c. — secondo il quale la domanda di garanzia può essere proposta al giudice competente per la causa principale affinché sia decisa nello stesso processo, anche se eccede la sua competenza per valore — pur essendo dettato in linea generale per le cause di garanzia propria, è tuttavia applicabile anche alla causa di garanzia (impropria) dell'assicurato verso l'assicuratore, consentendo espressamente l'art. 1917, ultimo comma, c.c. la chiamata in causa dell'assicuratore nello stesso processo instaurato contro l'assicurato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.