Cassazione penale Sez. III sentenza n. 39727 del 26 novembre 2002

(1 massima)

(massima n. 1)

Soggetto attivo del reato di cui all'art. 733 c.p. (danneggiamento al patrimonio archeologico, storico o artistico nazionale) non č il solo titolare di diritti reali sui beni protetti, ma anche il sequestro detentore o il possessore degli stessi, mentre i terzi estranei alla proprietā possono solo concorrere con il primo nella commissione della contravvenzione.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterā seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.