Cassazione penale Sez. II sentenza n. 27540 del 6 luglio 2009

(1 massima)

(massima n. 1)

Non sussiste il delitto di appropriazione indebita allorchč il titolo del possesso č tale da trasferire nel possessore la proprietā del bene. (Nella fattispecie, relativa a somma versata da benefattori su un conto bancario intestato ad un'associazione per la cura di un malato, la Corte ha ritenuto che il denaro - anche se in parte utilizzato per scopi diversi da quelli di destinazione - non fosse pių di proprietā nč dei donatori nč del malato, nei cui confronti l'associazione rispondeva solo a titolo obbligatorio).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.