Cassazione penale Sez. III sentenza n. 48537 del 17 dicembre 2004

(1 massima)

(massima n. 1)

Ai fini della configurabilitā del delitto di circonvenzione di persona incapace, di cui all'art. 643 c.p., č necessario il dolo specifico di procurare a sč o ad altri un ingiusto profitto di carattere non necessariamente patrimoniale, ed č sufficiente che si ingeneri un pericolo di pregiudizio per il soggetto passivo, atteso che trattasi di reato di pericolo.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.