Cassazione penale Sez. II sentenza n. 24340 del 25 giugno 2010

(1 massima)

(massima n. 1)

L'occultamento delle cose di proprietÓ, elemento materiale del reato di danneggiamento dei beni assicurati, pu˛ sostanziarsi anche in una condotta meramente omissiva. (Fattispecie di mancata comunicazione alla societÓ assicuratrice del ritrovamento dell'autovettura rubata onde conseguire il relativo indennizzo, giÓ in precedenza disposto).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.