Cassazione penale Sez. III sentenza n. 29543 del 22 luglio 2011

(1 massima)

(massima n. 1)

Il reato di uccisione di animali pu˛ essere integrato anche da una condotta omissiva. (Nella specie il soggetto agente, dopo avere accidentalmente investito un gatto all'interno della sua proprietÓ, aveva impedito, senza necessitÓ e giustificazione alcuna, alle proprietarie di recuperare l'animale al fine di prestargli le dovute cure).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterÓ seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.