... ...

Cassazione penale Sez. I sentenza n. 1435 del 7 febbraio 1996

(1 massima)

(massima n. 1)

La falsa opinione sul tradimento del coniuge pu˛ atteggiarsi o come idea portatrice di inquietudini, di per sÚ sole ininfluenti, o come stato delirante che, nell'incidere sul processo di determinazione e di inibizione, travolge l'agente in una condotta abnorme e automatica. Solo in questa seconda ipotesi pu˛ parlarsi di infermitÓ mentale dipendente da causa patologica e idonea ad escludere o ad attenuare fortemente la capacitÓ di intendere e di volere. (Fattispecie relativa a uxoricidio).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.