Cassazione penale Sez. III sentenza n. 5961 del 18 giugno 1997

(1 massima)

(massima n. 1)

In materia di tutela ambientale e in tema di ignoranza della legge penale, l'affittuario di un fondo sottoposto al vincolo di cui alla legge n. 431/1985, che agisca in violazione dello stesso, non pu˛ addurre la carenza dell'elemento soggettivo del reato per il modesto livello d'istruzione o per l'esecuzione, prolungata nel tempo, di lavori d'aratura, consistenti, nella fattispecie, nel completo sradicamento di macchia mediterranea, senza alcun controllo da parte delle autoritÓ preposte alla tutela del vincolo; infatti, l'accertamento dello stato della legislazione Ŕ tanto pi¨ necessario, quanto minore Ŕ la preparazione tecnica dell'agente.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.