Cassazione civile Sez. I sentenza n. 13062 del 3 ottobre 2000

(1 massima)

(massima n. 1)

In relazione alle domande concernenti la nullitÓ (ovvero l'annullamento) e la revoca dell'adozione si verte in ipotesi di intervento obbligatorio del P.M. a norma dell'art. 70, n. 3 c.p.c.; in tali casi, tuttavia, non determina nullitÓ della decisione il mancato intervento del P.M., ove questo sia stato, in ciascun grado del giudizio, ufficialmente informato dell'esistenza del procedimento, cosý da essere posto in grado di parteciparvi e di presentare le sue conclusioni, atteso che non pu˛ costituire motivo di nullitÓ il modo di intervento del P.M. o l'uso fatto da parte di tale organo del potere di intervento attribuitogli.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.