Cassazione civile Sez. III sentenza n. 11617 del 4 dicembre 1990

(1 massima)

(massima n. 1)

La mancata assistenza del cancelliere nella formazione del processo verbale di udienza non importa l'inesistenza o la nullitā dell'atto, in quanto la funzione del cancelliere ha soltanto natura integrativa di quella del giudice, essendo esplicata in concorso con essa, né, comunque, la predetta mancanza incide sulla idoneitā dell'atto al concreto raggiungimento degli scopi cui č destinato.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 15 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.