Cassazione civile Sez. I sentenza n. 13006 del 23 dicembre 1997

(2 massime)

(massima n. 1)

Al fine di stabilire la competenza per valore del giudice adito (art. 14 c.p.c.) in sede monitoria, la rivalutazione monetaria, per sua natura determinabile, concessa fino alla data del deposito del ricorso a titolo di źdanni anteriori╗ - nella specie in base agli indici Istat - si cumula, ai sensi dell'art. 10, secondo comma, c.p.c., con il capitale e gli interessi.

(massima n. 2)

Al fine di stabilire la competenza per valore del giudice adito (art. 14 c.p.c.) in sede monitoria, la rivalutazione monetaria, per sua natura determinabile, concessa fino alla data del deposito del ricorso a titolo di źdanni anteriori╗ Ś nella specie in base agli indici Istat Ś si cumula, ai sensi dell'art. 10, secondo comma, c.p.c., con il capitale e gli interessi.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.