Cassazione penale Sez. I sentenza n. 2542 del 3 luglio 1992

(1 massima)

(massima n. 1)

PoichÚ l'opposizione a decreto penale di condanna Ŕ inquadrabile nella categoria dei mezzi di impugnazione e ad essa devono ritenersi applicabili le norme generali sulle impugnazioni, Ŕ legittima la sua proposizione con le forme di cui all'art. 583 c.p.p. (nella specie mediante atto trasmesso a mezzo raccomandata postale con sottoscrizione autenticata).

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.