Cassazione penale Sez. IV sentenza n. 583 del 18 giugno 1997

(1 massima)

(massima n. 1)

Con la sentenza di applicazione della pena su richiesta per i reati previsti dall'art. 116, comma 13, c.s., non può essere disposta la confisca di cui al successivo comma 18 dello stesso articolo, non trattandosi di confisca qualificabile come sanzione amministrativa accessoria (quale prevista, invece, in altre disposizioni del codice della strada), ma di vera e propria misura di sicurezza, la cui applicazione è esclusa dall'art. 445 c.p.p., posto che non si verte in ipotesi di confisca obbligatoria disciplinata dall'art. 240, comma 2, c.p.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.