Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 7959 del 18 luglio 1995

(1 massima)

(massima n. 1)

Nell'ipotesi in cui il giudizio in primo grado si sia svolto nella forma del rito abbreviato, l'inosservanza in appello del procedimento in Camera di consiglio non pu˛ comportare la nullitÓ del giudizio: infatti la celebrazione del medesimo in pubblico dibattimento, con pienezza del pi¨ ampio contraddittorio, non comporta alcun pregiudizio del diritto della difesa.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli 29,90 €

Nel caso si necessiti di allegare documentazione o altro materiale informativo relativo al quesito posto, basterà seguire le indicazioni che verranno fornite via email una volta effettuato il pagamento.