Cassazione penale Sez. VI sentenza n. 3802 del 21 gennaio 1993

(1 massima)

(massima n. 1)

Nel giudizio di legittimità su provvedimento di sequestro preventivo non può essere presa in esame una questione che involge un accertamento sulla fondatezza della pretesa punitiva, essendo al riguardo solo sufficiente una sommaria delibazione. In tale sede possono diventare rilevanti eventuali difformità tra fattispecie concreta e fattispecie legale, solo quando siano rilevabili ictu oculi.

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.