Cassazione penale Sez. IV sentenza n. 15022 del 13 aprile 2011

(1 massima)

(massima n. 1)

Il sequestro del veicolo per il reato di guida in stato di ebbrezza conserva validitā, dopo l'entrata in vigore della legge n. 120 del 2010 di depenalizzazione della sanzione accessoria della confisca, dovendo soltanto valutarsi, ad opera del giudice penale in forza del principio della "perpetuatio iurisdictionis", la conformitā ai requisiti sostanziali di natura amministrativa attualmente necessari, verificando l'esistenza del "fumus commissi delicti".

Hai un dubbio o un problema su questo argomento?

Scrivi alla nostra redazione giuridica

e ricevi la tua risposta entro 5 giorni a soli € 29,90

N.B.: una volta effettuato il pagamento sarà possibile inviare documenti o altro materiale relativo al quesito posto; indicazioni sulle modalità dell'invio verranno fornite via email.